sabato 27 novembre 2010

Echi di Backstage

La pioggia e le prime nevicate lavano via "Spring in September" per lasciar risuonare "Echi nel vuoto". I rami stilizzati cominciano a staccarsi dalle pareti. Tra poco al loro posto tracce nere d'inchiostro accennate in alberi ridotti a ricordo sbiadito da tv anni cinquanta. Le serigrafie si asciugano sulle balle di fieno, dal cavalletto pende un ombrello, ceramiche blu, rosse, viola occhieggiano brillanti dal ripiano della dispensa . Il frigo spunta tra i quadri accatastati, le catenelle scendono lunghe sfiorando le pareti. La velina stesa sulle poltrone aspetta di accogliere ciotole e piatti. Fuori la strada luccica bagnata, interrotta da voci infreddolite, le pozzanghere infrante da passi, macchine bus. A casa Adriano inchioda le cornici, Giovanni in studio rulla gli ultimo sfondi. Gli scatoloni come mattoni di carta proteggono il tintinnio dei primi quadri appesi, il fruscio dei fogli avvolti, le voce sommesse a raccontarci aspirazioni e ricordi e a dirci che no, noi che di arte non si mangia non ci crediamo. Le nostre parole sfumano nella sala in attesa dei primi echi nel vuoto.


 
Elisabetta Lanfranchi

lunedì 15 novembre 2010

ECHI NEL VUOTO


MOSTRA COLLETTIVA

GAIA LIONELLO
GIOVANNI SARTORI BRAIDO
ADRIANO VALERI

SABATO 27 NOVEMBRE 2010
ORE 17:00

presso la Galleria d'Arte "Casa Della Renna"
via cappuccina 15/b Mestre (Ve)

www.artecontemporaneacasadellarenna.com